7 punti per vivere meglio

7 punti per vivere meglio

  1. Cerca di capire cosa vuoi ottenere dalla vita. Ascolta gli altri, ma non agire a causa di influenze esterne. Non agire per paura o per reazione. Metti a fuoco ciò che vuoi essere e ciò che non vuoi essere!
  2. Non dare la colpa agli altri per i tuoi insuccessi. Non perdere tempo a criticare e denigrare, ma concentrati su quello che vuoi fare.
  3. Metti in pratica le tue idee, in qualsiasi campo, e impara dagli errori che fai. Non riuscire in un intento non significa fallire. Si fallisce solo quando si smette di cercare soluzioni.
  4. Non fidarsi di nessuno è un pessimo modo di vivere. Fidarsi di tutti è poco intelligente. Però ricordati: trovi le persone di cui fidarti solo quando tu stesso diventi affidabile.
  5. Se vuoi il rispetto degli altri impara a rispettarli. Anche le persone più semplici sentono per istinto quando non sono considerate (fortunatamente).
  6. Tutto il successo del mondo non vale un affetto vero e disinteressato. Possedere il mondo senza l’affetto di qualcuno è come non avere nulla. Però apri gli occhi: prima di cercare l’amore o le amicizie che non hai, sappi godere ed esser grato per quelle che hai.
  7. Cerca ogni giorno uno spazio di silenzio e immobilità. Dalla meditazione sorge la calma che rende lucida la mente ed equilibrate le tue emozioni. Essere sempre immersi nel tritacarne del “fare” non permette di capire COSA fare e COME farlo.
Altri Articoli
Tramonto - Pensieri
Pensieri